The FK experience il sito di Franz Krauspenhaar

29 aprile 2009

Intermezzi

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 17:18

 sundust.jpg

Il mondo non è mai stato più folle,
più arso e salmastro, più piovoso
nel corridoio della paura; più scivola
più canne di pistola fumano, nel dio
del vento, narici di acciaio.

**** (more…)

26 aprile 2009

Un discorso molto serio [remix con depurazione]

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 20:27

 luxembourg-alba.jpg

I due giovani – li conosco, sono due **** ,ci ho fatto metà anno al linguistico sail**** quando, non mi ricordo – entrarono nel bar all’ora dell’aperitivo. Lui era alto e magro, lo ****, che testa di ****, e indossava una camicia a fiori e jeans sdruciti, aveva capelli lunghi e lo sguardo svagato. Lei, la ****, era molto magra ma non molto alta, capelli lunghi e biondi, indossava una camicetta antracite su pantaloni militari a vita bassa e aveva lo sguardo duro.
“Sediamoci”, disse lui. “Qui”. (more…)

22 aprile 2009

Oggi su Nazione Indiana: Il treno della morte.

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 10:14

Un’inchiesta nata per caso. Un viaggio allucinante sull’espresso Napoli-Milano, detto anche “il treno della morte”. Tra banditi di tutti i tipi. Su Nazione Indiana. www.nazioneindiana.com

21 aprile 2009

Donna Palmera su www.ibridamenti.com

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 18:29

http://www.ibridamenti.com/diario-di-un-milanese/2009/04/diario-di-un-milanese-18-donna-palmera/

Un post di grande pregnanza intellettuale: Ivan Lins, Lando Buzzanca e la donna ideale, i fusilli al tonno, il Brasile, Gassman scatenato nella pubblicità e altro ancora! Non mancate!

18 aprile 2009

Affidarsi

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 12:00

 il-bacio-da-il-caso-thomas-crown.jpg

Vorrei tenerti sotto un sole
sparito nel nulla, nel pianeta
dei nostri desideri rossi.

Stellari. Vorrei sentire il fruscio
della tua bocca sul cuscino
delle mie piccole mani salde. (more…)

16 aprile 2009

in C – Terry Riley [redux/remix/strakult]

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 19:42

 terry-riley-and-me-foto-ricordo-1964pasadena.jpg

non ho voglia di canzoni di rolling di beatles – [oni]
di manie morte di note di cantanti di scorci ugole
e balzi di piedi pari, di cose strane ma secche
di piscio e di cervello strizzato, di note adunche
e false voci fesse, e belle voci a birignai buone la prima,
non ho voglia di beethoven, di sinatra, di battiato
di purcell di henze di cuxniverden, di ghelamy, di khu,
di berio e di aaron copland, di tampakx di keith richards
di elvis costello, di elizabeth fucking, di nessun dorma
e di veglie funebri e trauermarsch e code di paglia patetiche
e di foxtrot, e tanghi lupestri e lugubri shimmy for dummies,
e steppenwolf al ballo cronenberg, e danze macabre al bolscioi – (more…)

15 aprile 2009

Frrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! [Lettera da un nome a un eteronimo con risposta]

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 14:57

 80209-00.jpg

il mandrino autocentrante. la sifilassi armadeutica. la malattia a girare. il cross pendulo dall’esterno dell’aerea piccola. mungitoro a sessione. il cabax. la perlage express, bovini tremendi. il coito terribilis. il post vacuum. il nerare, il porcodare, la spermadigitazione. il monclair torbido. sussenorava, landendo le piccole sossio. giammai. indel. indesit philco palla uomo, carmencita. l’ottimismo è il baffo moretti della vita! culastrisce! nobile veneziano.

[fine prima parte. quella di franz krauspenhaar, io, per servirVi.] (more…)

12 aprile 2009

Menu pasquale

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 12:45

dolce-vita.jpg

Agnello al sacrificio, tende strappate da mani sporche, patate rottamate e ingiuste, ansia da doposbronza, flaccidi pensieri, sturati da un lavabo di treno, l’espresso della notte. E ricordi di tempesta. Pace e serenità, sembra un urlo. Non c’è pace, non c’è serenità. Tutta questa gente che fa auguri senza credere nella resurrezione, sembrano asini svogliati. Francis, il mulo parlante. Timo. Rosmarino q.b. Cipolle, tagliate a julienne. Vissani cucina per i superstiti del terremoto. Berlusconi boia. Boia chi molla. Fascisti su Arte. Torme di psicologi strappano la pelle ai loro pazienti, li fanno sentire sempre peggio. Farla franca. Analpropelene 100 mg. Agnello al sacrificio, riso perlato, condomini depauperati d’ogni bene. Rabbia implosa in cancri torrenziali. Intanto, intingere la propria miseria umana in litri 16 di melassa augurale. Aggiungere quintali di zucchero, circa due.

[Immagine: FK – Dolce vita 2000]

7 aprile 2009

post/quake

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 09:35

 caravagg.jpg

muoiono. crepano. rimuoiono. la morte ci. è. ancora sì. vento assalto pensione non avuta, io metto le antenne sul selcio gravo. purso. smetene. ancherollo. insito e giacosa. terremoto bijoux. io ho sofferto tanto in vita non forza. [una grande. disse che io sono fragile. e dipendente. da chi. fa niente. non puoi essere capito da chi non costruisce, non ha provato sulla sua pelle, altro che piagnistei, io. mi conoscevi quando avevo 30 anni? no, tu volteggiavi sul tuo trono di tulle.] [intermezzo.] vorrei disegnare la morte sputata con scale di sangue in corda su macerie. non so nulla di cosa siano i terremoti, non so, perchè io faccio questa vita non per voi e nemmeno me qui, nella pianura, non a rischio. sento leggo vedo però= tanta carità pelosa, ipocrisia. [chi mi dice che l’uomo è buono è meschino, s’impunta su di sè, su false speranze. l’uomo è una merda, il giglio è macchiato da polvere sudata di stagno.]

[Immagine: FK – Caravagg]

3 aprile 2009

Sapiensial [su basilicu – in ligure afasico.]

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 10:41

 massa-pit-stop.jpg

U ghe me pensu inta le màr
tra scugli e fraschi, menù de
pestu. Avantaggiate, coi patad
e u fagiulinu. (Ma quandu l’è
che ti t’acati u frigideiru?)

Sansa u pestu u basilicu n’avrà
rienne da dir. U bislaccu basilicu
frescu, napulitan o nostru, da
Cambusa l’Amaricanti, a Bordi,
a Ghera, a Ospeda e a Letti. (more…)

Older Posts »

Powered by WordPress